MeliBrainTech-PC

Dalla natura un alleato per il benessere mentale

tutti i prodotti
nutrition

MeliBrainTech-PC è un fitocomplesso standardizzato derivato da colture controllate di Melissa officinalis titolato in polifenoli totali espressi come equivalenti dell’acido rosmarinico.

ITALIAN PATENT N. 102019000004113 INTERNATIONAL PATENT APPLICATION PCT/IB2020/052589

proprietà

  • Rilassamento e benessere mentale
  • Normale tono dell’umore
  • Antiossidante

vantaggi

  • Aumentata biodisponibilità
  • Sapore e colore neutri

test in vitro

  • Attività antiinfiammatoria (modulazione iNOS, COX2, IkB-α, TNF-α, IL1-β)
  • Attività antiossidante (inibizione ROS, protezione morfologia mitocondriale)
  • Attività protettiva dei neuroni dopaminergici nei disturbi legati al Parkinson
  • Attività neuroprotettiva
  • Valutazione della biodisponibilità

Attività neuroprotettiva

Il terreno inoculato con le cellule della microglia immortalizzate BV-2 e stimolato con lipopolisaccaride (LPS) 250 mg/ml per 24 ore è stato utilizzato per valutare l’effetto neuroprotettivo di MeliBrainTech-PC sulla linea neuronale SH-SY5Y in confronto con due estratti secchi di Melissa officinalis presenti in commercio, alla concentrazione di 10µg/ml. Dopo 24 ore dallo stimolo infiammatorio da LPS è stata valutata la protezione dalla neurotosscità. MeliBrainTech-PC ha dimostrato una maggiore tendenza a prevenire la neurotossicità rispetto ai due estratti in commercio, mostrato una protezione statisticamente significativa dalla neuroinfiammazione.

specifiche prodotto

La Pianta Madre di Melissa officinalis, capace di generare sostanze specifiche utili alla sua crescita e sviluppo all’interno di un fitocomplesso ideale, è stata accuratamente selezionata e certificata attraverso la tecnica del DNA fingerprint. Melissa officinalis, nota anche come melissa, ha una tradizionale applicazione medica incentrata sui componenti dell’olio essenziale della pianta e sull’acido rosmarinico per le proprietà rilassanti. Gli studi hanno dimostrato che i tradizionali effetti rilassanti possono essere collegati a livelli elevati del neurotrasmettitore GABA (acido γ-aminobutirrico) inibendo la GABA-transaminasi (GABA T), un enzima che degrada il GABA. Inoltre, l’acido rosmarinico è in grado di inibire l’enzima acetilcolinesterasi, che degrada il neurotrasmettitore acetilcolina, correlato alla malattia di Alzheimer.

Nome Botanico Melissa officianlis (L.), DNA fingerprint certified
Contenuto di polifenoli Polifenoli totali espressi come equivalenti in acido rosmarinico ≥ 5% P/P (analisi UPLC-DAD)
Aspetto Polvere marrone chiaro, odore caratteristico
Concentrazione d’uso consigliata 100 – 200 mg/die
tutti i prodotti
nutrition